I tigli in fioritura sono un’attrazione irresistibile per le api. Il miele di tiglio si presenta limpido e aromatico, cristallizza lentamente e in modo non granulato. Oltre a riunire tutte le proprietà che ogni miele porta in dote si distingue soprattutto per le proprietà che gli derivano dai fiori del tiglio, in particolare:

ha proprietà antispasmodiche e agisce sul sistema nervoso come calmante

ideale per dolcificare la tisana alla sera, meglio ancora se infuso di fiori di tiglio in modo da abbinare le proprietà comuni e aumentarne l’azione efficace

 

è consigliato a chi soffre di insonnia

ha proprietà epatoprotettrici

è indicato per alleviare gli stati di ansia.

A queste particolari proprietà vanno naturalmente aggiunte quelle generali, presenti in tutti i tipi di miele. Ad esempio, anche se il più indicato per la tosse e le affezioni polmonari è il miele di eucalipto, per le sue proprietà balsamiche, a nulla impedisce di assumere il miele di tiglio, se al momento è l’unico disponibile in casa. E’ pur sempre un alimento naturale e se anche in percentuale inferiore rispetto al miele di eucalipto, ha pur sempre tra i suoi componenti gli elementi naturali ricavati dai fiori che sono in ogni caso benefici per il nostro organismo. L’importante da tenere presente è la raccomandazione di non pastorizzare il miele, perché il calore comprometterebbe gran parte della sua efficacia terapeutica.
Colore da ambrato chiaro ad ambrato scuro.

Download pdf

Questo volantino, se lo vuoi in formato cartaceo, lo ricevi gratuitamente presso i nostri punti vendita.

Disclaimer
L’ Az. Agr. Muratori Mauro non garantisce in alcun modo l’accuratezza dei contenuti  e delle informazioni che potrai ottenere grazie alla lettura del presente opuscolo.  Devi  essere consapevole del fatto che l’uso che tu voglia eventualmente fare di tali contenuti rimane a tuo esclusivo rischio e pericolo, e la scrivente non potrà in alcun modo essere considerata responsabile per le perdite o dei danni direttamente o indirettamente derivati dalla tua accondiscendenza a quanto riportato nel presente documento. Rivolgiti a professionisti o al tuo medico curante per qualsiasi ed ulteriore chiarimento.NON somministrare il miele ai bambini di età inferiore ai 12 mesi

Share This